Swipcar

I servizi di noleggio auto a lungo termine stanno cambiando la prospettiva dei trasporti. Dalle offerte senza anticipo, vantaggi e svantaggi della nuova mobilità per risparmiare tempo e denaro.

Il noleggio auto negli ultimi anni è un settore in forte crescita che offre la possibilità di disporre un
mezzo per percorrenze di ogni tipo e che consente di muoversi liberamente fuori e dentro le città
risparmiando. La prima domanda che ci si potrebbe porre è perché noleggiare un’auto al posto che
acquistarla?


Il boom del noleggio auto sta avvenendo per i costi di mantenimento sempre
più alti, e per le recenti norme di protezione ambientale che vietano l’ingresso ai centri storici ai veicoli
inquinanti. Se le auto elettriche hanno ancora costi elevati, il noleggio può diventare un’alternativa
praticabile ed altamente conveniente per la vita quotidiana.

Noleggio auto o acquisto?

Cosa preferiscono le persone: avere un’ auto o noleggiarla a lungo termine?

Secondo i dati dell’ultimo
semestre, 6 italiani su 10, pari a 26 milioni di persone, dichiarano di aver cambiato, almeno in parte,
le proprie abitudini di mobilità verso un modello che permetta di ridurre gli impatti ambientali,
sociali ed economici legati agli spostamenti
.
La consapevolezza sui temi ambientali farà in modo che la diversificazione della mobilità si
accentuerà in futuro, tanto che secondo l’indagine il 62% farà uso della sharing mobility, facendo
calare il desiderio di possesso dell’auto nei prossimi anni all’80%.
Si sta spostando, quindi, l’attenzione dal possesso auto al mero consumo con il servizio del
noleggio auto. Una formula sempre più apprezzata ed in forte crescita, grazie alla possibilità di
usufruire di un canone tutto compreso e di un’ampia scelta di veicoli nuovi di ultima generazione ad
anticipo zero.
Recentemente definito come la chiave di volta per una mobilità sostenibile più pratica, comoda e sicura, il
noleggio auto a lungo termine estende tutti i vantaggi economici e fiscali non solo a liberi professionisti ed aziende, ma anche ai privati svincolando cosí ogni tipo di cliente dalla gestione e dalle spese impreviste legate all’acquisto del veicolo.

Il noleggio auto fa risparmiare?

Secondo i dati di ANIASA (Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio, della Sharing Mobility
e dell’Automotive Digital) la flotta dei veicoli a noleggio è cresciuta di oltre il 7% e sul versante dei
ricavi si è registrato un aumento del fatturato del +2% nel primo semestre del 2021.


Il vantaggio di noleggiare un’auto è quindi nella possibilità di spendere meno soldi dedicandoli all’effettiva percorrenza senza investire le cifre elevate per l’acquisto, grazie ad un unico canone mensile comprensivo di tutti i servizi legati al
mantenimento dell’auto, come:

  • Assicurazione completa
  • Assistenza stradale h24 tutti i giorni dell’anno
  • Guasti e riparazioni
  • Manutenzione e revisioni
  • Cambio pneumatici
    Ma c’è anche un risparmio per l’ambiente. Il parco auto delle società di noleggio infatti è molto più
    giovane, le auto hanno una vita breve e sono dotate delle ultime tecnologie smart per funzioni di
    controllo e circolazione in connessione e di motori elettrici ed ibridi che hanno un minore impatto
    sull’inquinamento.

Noleggio con anticipo zero: come funziona

ll processo di noleggio a lungo termine senza anticipo con Swipcar è interamente digitale ed in modo rapido e intuitivo accompagna in pochi passi i clienti fin dalla fase di selezione del veicolo, contattandoli
immediatamente a seguito di una richiesta, per seguirli fino alla firma del contratto con il fornitore.


Sul sito è sufficiente scegliere il veicolo che si preferisce, il chilometraggio stimato annuo e il
periodo di interesse, che di solito varia dai 3 ai 5 anni. Alla scadenza del contratto di noleggio, il
cliente potrà scegliere se restituire la macchina, se rinnovarlo scegliendo un’altra auto o se riscattare
il veicolo utilizzato fino a quel momento.


Il noleggio delle auto elettriche o ibride rappresenta la formula di noleggio macchine più scelta negli
ultimi mesi, perché permette di ottenere delle auto nuove e tecnologicamente avanzate con più
vantaggi rispetto ad un’auto tradizionale, a partire dai costi ridotti per l’alimentazione della vettura fino
a una maggiore efficienza in termini di inquinamento e performance.