Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

F1, la Williams ha nominato acting team principal Simon Roberts

F1, la Williams ha nominato acting team principal Simon Roberts

Dopo la vendita alla Dorilton Capital e l’annuncio dell’addio di Claire Williams, si ridisegnano i ruoli alla Williams assegnando la funzione di acting team principal a Simon Roberts. Intanto, un altro annuncio importante arriva dalla scuderia: il CEO Mike O’Driscoll ha annunciato il suo ritiro.

Il nuovo acting team principal della Williams

La Williams ha assegnato il ruolo di acting team principal a Simon Roberts, nel mondo della Formula Uno dal 2003 nelle vesti di Operations Director e General Manager alla McLaren. L’ultimo incarico ricoperto da Roberts prima di entrare in Williams è stato quello di Chief Operations Officer con responsabilità per l’ingegneria e le operazioni di fabbrica in McLaren, ruolo svolto dal 2017.

Quest’anno, è entrato nel team Williams con l’incarico di Managing Director con responsabilità delle funzioni tecniche, operative e di pianificazione della F1. L’incarico assunto ora da Simon Roberts risponde all’esigenza di curare al meglio la fase di transizione che segue l’addio di Claire Williams. Le parole di Simon Roberts dopo la nomina sono state le seguenti: “È un momento emozionante per la squadra, una nuova era per la Williams in cui sono entusiasta di avere un ruolo. Non vedo l’ora di affrontare questa sfida mentre cerchiamo di riportare la squadra in testa alla griglia“.

Il ritiro di O’Driscoll

Oltre alla nomina del nuovo acting team principal, in Williams c’è stato oggi un altro annuncio importante. Il CEO, Mike O’Driscoll, ha annunciato il suo imminente ritiro, pur rassicurando sul fatto che curerà la delicata fase del passaggio di proprietà. Queste le sue parole: “È stato e rimane un enorme privilegio aver fatto parte di questa grande squadra“. 

Poi, ha aggiunto: “Sono orgoglioso di aver svolto la mia parte nell’assicurare il futuro a lungo termine della Williams e non vedo l’ora di lavorare a stretto contatto con Matthew (Savage, Presidente di Dorilton Capital e Williams Grand Prix Engineering, ndr) e il suo team, per garantire una transizione fluida e il miglior percorso possibile per il successo futuro della squadra“.

Foto in alto: Instagram Williams Racing