Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

MotoGp: Ducati alla ricerca del giusto feeling per il Gp d’Austria

MotoGp: Ducati alla ricerca del giusto feeling per il Gp d’Austria

La Ducati sta attraversando un periodo difficile e gli ultimi risultati a Brno non sono stati incoraggianti. Dovizioso e Petrucci sono rimasti sconcertati dalla prestazione di Zarco che ha inaspettatamente guadagnato un terzo posto. La delusione per il loro posizionamento in classifica li ha resi ancor più decisi a mettere in dubbio ogni certezza pur di trovare il giusto feeling con la moto. L’obiettivo è chiaramente quello di ottenere buoni risultati nelle prossime gare, soprattutto per l’imminente Gp d’Austria.

Dovizioso fiducioso per il Red Bull Ring

Ducati ha una storia di ben 4 vittorie consecutive al Red Bull Ring. Dal 2016 infatti ha sempre conquistato il primo posto. Di conseguenza le aspettative per la gara di quest’anno sono alte e i piloti sentono la pressione. Come riporta Motorsport.com, Dovizioso ha dichiarato: “Il GP della Repubblica Ceca ha dimostrato a tutti quanto sia difficile fare pronostici quest’anno. Ogni gara ha una storia diversa dall’altra e quindi, anche se Ducati ha ottenuto quattro successi al Red Bull Ring negli ultimi quattro anni, adesso dobbiamo solo pensare che la nostra priorità è ritrovare il feeling con la Desmosedici GP.

Il pilota esorta la squadra a rimanere unita, perché solo così sarà possibile mantenere la “tradizione di vittorie”: È nei momenti difficili come questo che dobbiamo restare uniti, ed io vedo la prossima gara in Austria come una buona opportunità. Dobbiamo solo mantenere la calma e lavorare come sappiamo fare”.

Petrucci:”Dobbiamo cercare di restare positivi”

Anche Danilo Petrucci è della stessa idea del compagno di squadra. Il segreto è lavorare bene, superare le difficoltà e raggiungere il risultato: “Stiamo faticando a trovare il feeling con questi pneumatici e siamo stati poco costanti durante tutto il fine settimana. Dobbiamo cercare di restare positivi e soprattutto lavorare sodo per cambiare questa dinamica”.

L’unico obiettivo che mi pongo per il GP d’Austria è quello di migliorare in ogni turno, per arrivare ad avere buone sensazioni per la gara. Se continueremo a lavorare con impegno, il nostro momento arriverà”.

Foto in alto: Twitter Ducati Corse