Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Qualifiche Phillip Island, Vinales imprendibile, Rossi bracca Marquez

Qualifiche Phillip Island, Vinales imprendibile, Rossi bracca Marquez

Il trittico d’oltreoceano che si chiuderà con la gara di Sepang della prossima settimana, fa tappa in Australia, sulla storica e affascinante pista di Philipp Island, secondo molti addetti ai lavori, il circuito più bello del motomondiale. Il titolo mondiale non ha rallentato lo strapotere di Marc Marquez, vittorioso anche nell’ultima gara di Motegi ed in cerca del quinto GP consecutivo. A provare a fermarlo ci saranno le Ducati, ma sopratutto le Yamaha, alle prese con un Quartararo debilitante e a rischio gara per un brutto incidente avvenuto nelle prove libere. Cerca riscatto invece Valentino Rossi, che sulla pista australiana si prepara a disputare il 400esimo Gp!

Vinales in pole, Quartararo lo insegue da vicino

Il maltempo, che aveva spaventato nella giornata di sabato il paddock della MotoGP, tanto da dover rinviare le qualifiche a poche ore prima della gara, stavolta ha risparmiato Marquez&co, che su una pista poco gommata, ma perfettamente percorribile, hanno disputate delle imprevedibili qualifiche. Alla fine prevale Maverick Vinales, fino ad ora l’uomo da battere anche sul passo gara. Alle sue spalle si conferma Fabio Quartararo, che nonostante sia reduce da un brutto infortunio, sfodera una grande prestazione. Chiude la prima fila Marc Marquez, indiziato principale per competere con lo spagnolo della Yamaha.

Rinascita Rossi, Dovi in fondo allo schieramento

Spiragli di luce per Valentino Rossi che alla fine del turno riesce a cogliere una quarta posizione importante in ottica gara. Delude invece Andrea Dovizioso, che in una pista storicamente ostica per il suo stile di guida partirà decimo davanti al connazionale Franco Morbidelli. Da segnalare l’ottima doppia prestazione dell’Aprilia, settima e ottava rispettivamente con Espargaro e Iannone.