Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

DIRETTA LIVE: Formula Uno, Gran Premio d’Austria 2018

DIRETTA LIVE: Formula Uno, Gran Premio d’Austria 2018

Ci siamo. Appuntamento numero nove per la Formula Uno, Gran Premio d’Austria. Per i colli di Spielberg un tracciato corto e veloce, tortuoso e suggestivo, tradizionalmente incerto e combattuto. Al palo scatterà, per il secondo anno consecutivo, Valtteri Bottas su Mercedes, affiancato dal compagno di scuderia Lewis Hamilton. Il finlandese partirà con i favori del pronostico, essendosi mostrato velocissimo sin dalle prime battute del weekend ed avendo già trionfato, a fotocopia, nella precedente edizione.

Sarà una domenica in salita, invece, per la Ferrari. Sebbene Kimi Raikkonen sia posizionato in terza casella, Sebastian Vettel, per quanto in Q3 si sia qualificato col terzo tempo, è stato poi penalizzato di tre posizioni per via di un’impedimento a Sainz nel Q2. Seb partirà sesto, tra Max Verstappen e Romain Grosjean — non certo piloti “tranquilli — e così come Kimi scommetterà sulla partenza a favore di una mescola gomme più morbida rispetto alle Mercedes: pneumatici ultrasoft per il Cavallino, supersoft per le monoposto tedesche. Qui la griglia di partenza completa.

La differenza di mescole si farà sentire più che mai su questa pista: le prime tornate non sono chicane ma curvoni che immettono su due rettilinei dove si accelera a pieno. Le ultrasoft peraltro non dovrebbero soffrire di graining considerando le condizioni ambientali e dell’asfalto. Attenzione anche a curva 8 e curva 5, munite di particolari diffusori che, se percorsi, possono danneggiare parti sensibili delle monoposto e inficiarne definitivamente la prestazione.

Per quanto concerne l’ottica mondiale, il campionato piloti, a 13 gare dal termine, è condotto da Lewis Hamilton con 145 punti, seguito da Vettel a quota 131 e Bottas a 92. I presupposti di questo GP d’Austria lo rendono lieve alle Mercedes, ma le auto in rosso hanno un passo altamente competitivo. Tenetevi sintonizzati!

 

Diretta Live

CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI PER AGGIORNARE LA PAGINA

71/71  QUARTA VITTORIA IN CARRIERA PER MAX VERSTAPPEN! GRANDE DOMENICA DELLA FERRARI, È VENUTO FUORI UN SISTEMA D’AFFIDABILITÀ E DELL’ABILITÀ DEI PILOTI: SECONDO RAIKKONEN, TERZO VETTEL! LE MERCEDES NON PERVENUTE, NON SUCCEDEVA DAL 1955! VETTEL RISALE IN TESTA ALLA CLASSIFICA PILOTI PER UN SINGOLO PUNTO!

 

70/71  Salvo colpi di scena d’ultim’ora, il Gran Premio d’Austria verrà vinto da Max Verstappen, che ha ancora più di 2″ di vantaggio su Raikkonen e 3″ su Vettel.

 

68/71  TRE GIRI ALLA FINE! DIFFICILE SCALZARE VERSTAPPEN!

 

67/71  Ci sono 2″5 di gap tra Verstappen e le rosse. Sarà un finale al cardiopalma.

 

65/71  Verstappen adesso ha solo 2″8 su Raikkonen. GIRO VELOCE DI RAIKKONEN! 1’6″975! VAI KIMIIIII! Dietro, intanto Leclerc nonostante la 17esima posizione in griglia e il lungo alla prima curva, è in nona posizione.

 

64/71  OUT! OUT! HAMILTON OOOOOOOOUT! UNA CORSA BUTTATA! LE DUE MERCEDES FUORI PER PROBLEMI AL MOTORE! E QUESTA È UNA COCENTE SCONFITTA!

 

61/71  SCENDE A 3″7 IL GAP TRA VERSTAPPEN E RAIKKONEN! LE DUE FERRARI GUADAGNANO SULLA TESTA DELLA CORSA. Hamilton non tiene il passo. Dietro, invece, da notare L’ENNESIMA CORSA CAPOLAVORO DI CHARLES LECLERC.

 

57/71  Verstappen deve gestire le gomme, stanno degradando velocemente a differenza di Raikkonen, che sta spingendo come un dannato: è a 4″3, può davvero farcela! GIRO VELOCE DI VETTEL! 1’07″301. Peccato per Seb, ha perso 1″ nel sorpasso del doppiato Magnussen ed è a +2″5 da Raikkonen. Verstappen conserva allora 4″ su Raikkonen. Il gap tra Vettel ed Hamilton è di 21″.

 

56/71  Raikkonen guadagna ancora su Verstappen, mentre Hamikton batte il giro veloce. Il passo dell’inglese è di soli 0″3 più veloce delle Ferrari. Tra Vettel e Raikkonen ci sono 1″7.

 

54/71  Hamilton pitta e monta supersoft. Rientra dietro Ricciardo, ma Daniel lo fa passare per problemi al motore: si deve ritirare. Adesso Verstappen ha 5″ di vantaggio su Raikkonen. Ci sono 22″ tra Vettel, terzo, ed Hamilton, quarto. VER RAI VET HAM

 

50/71  MOLLA HAMILTON! INGESTIBILI LE SUE GOMME! SALE A 2″2 IL RITARDO DA VETTEL! Raikkonen guadagna qualcosina. Adesso Verstappen deve amministrare 6″3 su Raikkonen, che ha 1″5 su Vettel. Intanto si ferma Lewis Hamilton.

 

49/71  Seb si avvicina ancora. È a 1″5 da Raikkonen, Hamilton si mantiene a 1″6. La sua anteriore destra è praticamente bruciata.

 

47/71  GIRO VELOCE DI HAMILTON! SI AVVICINA! CHE GARAAAA! Ma anche Vettel guadagna da Raikkonen, è a 1″7.

 

45/71  Elastico tra Hamilton e Vettel. L’inglese si avvicina, anche grazie al DRS, ma non riesce ad approcciarsi abbastanza per tentare il sorpasso. Rimanere a 0″8 peggiorerebbe però in lui il degrado delle gomme. Raikkonen guadagna qualcosa su Verstappen.

 

42/71  Verstappen ha 7″ di vantaggio su Raikkonen, che conserva 2″ tondi sul compagno di scuderia Vettel in clamoroso recupero dopo una partenza esitante. Hamilton sta accusando problemi di blistering, ed è a +1″7 da Seb. Anche Verstappen sembra avere un degrado di gomma. Ricciardo, comunque, ha montato una supersoft. VER RAI VET HAM RIC.

 

39/71  VEEEEEEETTEEEEEL! VEETTEEEEEL! L’HA PASSATO! SI È FATTO BEFFA DI LEWIS HAMILTON IN CURVA 1! HA DOVUTO FARSI UN GIRETTO SULL’ERBA PER CHIUDERLO ALL’INTERNO E ACCOMPAGNARLO! CHE FERRARI!

 

38/71  WHOOOOOOO! VAI KIMI VAAAAI! Incrocio di traiettoria al terzo rettilineo dopo curva 3: Raikkonen chiude il sorpasso e si prende la seconda posizione. Ricciardo va in pit-stop per i problemi di gomma.

 

37/71  SEB IN ZONA DRS SU HAMILTON! Con Raikkonen che tenta di infilare Ricciardo.

 

36/71  SI FORMA UN TRENINO, E CHE TRENINO! Ricciardo, Raikkonen, Hamilton e Vettel. Sono tutti assieme, tutti per la seconda posizione! Verstappen ha 5″ di vantaggio su loro.

 

34/71  KIMI È VICINISSIMO A RICCIARDO! La Red Bull ha problemi di blistering al posteriore, attenzione!

 

32/71  Verstappen ha 4″8 da gestire sui diretti inseguitori. Ricciardo, Raikkonen ed Hamilton sono a stretto contatto ed è baguarre. Vettel si sta riavvicinando di molto! 1″9!

 

30/71  La situazione è questa: in testa ci sono le Red Bull, con Verstappen che ha 3″5 su Ricciardo, il quale ha a sua volta 1″ su Raikkonen ed Hamilton in scia. Dal gruppetto Ricciardo-Raikkonen-Hamilton Vettel ha 2″ di ritardo.

 

28/71  Hamilton ha guadagnato su Raikkonen, è già in zona DRS. L’inglese è molto vicino. Cercherà il sorpasso quanto prima.

 

25/71  Hamilton si ferma! Vettel fa giro veloce ma Lewis è davanti. Adesso Verstappen è primo, seguito da Ricciardo, Raikkonen, Hamilton e Vettel.

 

24/71  Hamilton deva ancora fermarsi. Vettel deve spingere per tenerselo dietro, considerando anche che Lewis avrà gomma fresca. Le cose si complicano per lui.

 

22/71  Vettel reagisce e butta giù un buon tempo. Hamilton davanti deve guadagnare secondi se vuole mantenere la leadership ma ha gomme finite!

 

20/71   RICCIARDO! Raikkonen va in bloccaggio in curva 3 e poi sbaglia anche la curva 4, Daniel ne approfitta e l’infila. Hamilton, Verstappen, Ricciardo, Raikkonen e Vettel: questa la top 5.

 

18/71  Ci vogliono 21″ per un pit-stop medio. Hamilton ne ha 13″ di vantaggio su Verstappen. Incolonnati, poi, Raikkonen (+3″) e Ricciardo che lo bracca da vicino. Vettel ha 5″ di ritardo dalla coppia che lo precede.

 

16/71  PITTANO LE REDBULL E LE FERRARI! Verstappen, Ricciardo, Raikkonen e Vettel sono tutti entrati ai box ed hanno montato gomme soft. Ma Hamilton non si ferma. Enigma per la gara.

 

15/71  VIRTUAL SAFETY CAR! Hamilton adesso conduce su Verstappen, Raikkonen, Ricciardo, Vettel. Succedono tutte a Bottas, veramente sfortunato.

 

14/71  OOOOOOOCCHIO! BOTTAS! GAME OVEEEEER! LA SUA MERCEDES LO LASCIA A PIEDI! ACCOSTA LA VETTURA ED È COSTRETTO AL RITIRO! PROBLEMI AL CAMBIO PER LUI!

 

12/71  GIRO VELOCE DI RAIKKONEN! 1’08″954! Magnussen intanto rompe il motore ed è costretto al ritiro. Hamilton ha sempre 2″ di vantaggio su Bottas. Il gap tra Ricciardo e Vettel è di 2″.

 

10/71  Verstappen è in ritardo di 2″4 da Bottas. Ma Vettel inizia a batter ritmo e si fa sotto: è a 1″2 da Ricciardo. Hamilton – 2″ – Bottas – 2″3 – Verstappen – 3″3 – Raikkonen – 0″8 – Ricciardo.

 

9/71  Ricciardo come uno squalo si mostra negli specchietti di Raikkonen. Le Mercedes, davanti, dettano il ritmo.

 

6/71  Hamilton prova a scappare via. Ha +2″5 su Bottas, che ha 1″8 di vantaggio su Verstappen. Raikkonen è in ritardo da questi di 1″9 ma è tallonato da vicino da Ricciardo. Vettel paga 2″3 dall’australiano, che, incidentalmente, oggi compie 29 anni ed ha ufficiosamente firmato il rinnovo con Red Bull.

 

1/71 ~ 3/71  CAOS ALLA PARTENZA! RAIKKONEN PARTE A CANNONE! HAMILTON SUPERA BOTTAS, MA KIMI SI PRENDE IL SECONDO POSTO! IN CURVA 3 PERÒ VA LARGO E ALL’ESTERNO BOTTAS RIGUARDAGNA CIÒ CHE AVEVA PERSO INFILANDO SIA VERSTAPPEN CHE RAIKKONEN! MALE VETTEL! SPUNTA BENE MA PER EVITARE UN CONTATTO VA LUNGO E SI RITROVA OTTAVO! Adesso Hamilton conduce su Bottas, Verstappen e Raikkonen. Quindi Ricciardo, Vettel, Grosejean.