f1-gp-monaco

È arrivato il weekend che ci porterà al Gran Premio di Monaco di Formula Uno, uno degli eventi che cattura l’attenzione anche da parte di chi non è appassionati di motori per il glamour che spesso si respira nel Principato. Questa gara si distingue però per un aspetto distintivo: le prove libere vengono disputate il giovedì e non il venerdì come accade solitamente negli altri appuntamenti in calendario. Questa scelta è dovuta innanzitutto a una tradizione tipica del luogo, ma che spesso è sconosciuta dagli addetti ai lavori.

Gran Premio Monaco F1: le prove libere non sono il venerdì

Gli appassionati di motori sanno bene quale sia la caratteristica distintiva del Gran Premio di Monaco di Formula Uno: le prove libere non si corrono il venerdì, bensì il giorno prima. Questo accade per  una tradizione che viene portata avanti da anni, mentre la seconda è di tipo logistico.

Un tempo, infatti, la gara veniva collocata in calendario in un periodo ben preciso, nel weekend dell’Ascensione, festa religiosa prevista 40 giorni dopo la Pasqua. Il venerdì era prevista una processione, organizzata proprio nelle strade del Principato. La cerimonia religiosa non è più in programma da tempo, ma si è deciso di continuare a portare avanti quella scelta per evitare di causare eccessivi disagi ai cittadini. La corsa, infatti, si tiene proprio nelle strade del Principato.

Un circuito particolare

Le particolari caratteristiche della pista monegasca catturano l’attenzione di numerosi appassionati, che approfittano del Gran Premio di Monaco di Formula Uno per fare una breve vacanza nel Principato. In occasione dei giorni in cui sono previste prove libere, qualifiche e gara le strade vengono chiuse la mattina, per poi essere riaperte al traffico intorno all’ora di cena.

I piloti sanno bene come sia fondamentale partire bene proprio per la quasi impossibilità di effettuare sorpassi durante la corsa. Già in passato, però, sono state escluse modifiche al tracciato.

Leggi anche:

Charles Leclerc: in arrivo le tribune personalizzate a Monaco e Le Castellet

F1, Lewis Hamilton trionfa a Monaco su Vettel e Bottas

Montecarlo non piace ai piloti? Ross Brawn esclude modifiche

Foto in alto: Shutterstock