Auto elettrica

Negli ultimi anni, il panorama automobilistico ha subito una rivoluzione non indifferente virando verso una scelta più eco-sostenibile e attenta all’ambiente. Sempre più affermate in questa visuale sono le vetture elettriche e le batterie a sodio o zolfo, che stanno pian piano sostituendo i vecchi “sistemi”.

Le auto elettriche: una scelta sostenibile sempre più apprezzata

Il mondo delle automobili sta subendo una rivoluzione sempre più tangibile. Infatti, con il declino dei motori diesel, le case produttrici hanno puntato sempre di più sui veicoli elettrici che potessero dare una risposta all’incremento di inquinamento del pianeta.

Un piano green ed eco-sostenibile che Tesla è stato il primo a presentare nel 2005 con la sua Roadster, alla quale seguirono molte altre. All’inizio, non molti automobilisti si sono precipitati a comprare auto elettriche perché i prezzi erano eccessivi e non consentivano al consumatore di risparmiare.

Ora, l’auto elettrica potrebbe rappresentare il futuro del mondo automobilistico. Non solo attualmente i consumatori hanno rivelato di essere più sensibili alla tematica ambientale, ma anche grazie al fatto che la manutenzione delle auto elettriche è molto più semplice e meno costosa.

Le batterie a sodio o zolfo stanno sostituendo quelle a litio

Nonostante per i cambiamenti ci voglia tempo, molti ingegneri hanno cominciato a produrre batterie a sodio o zolfo sostituendo quelle a litio. Lo zolfo e il sodio sono infatti risorse illimitate e questo aumenta di gran lunga la produzione aumentando di conseguenza i posti di lavoro. Queste batterie potrebbero rappresentare il futuro raggiungendo prestazioni energetiche al pari di quelle a litio, ma con risorse più facili da reperire. La conseguenza, almeno su carta, è un risparmio notevole in termini economici. Una batteria a sodio costerebbe molto meno ai consumatori rispetto alla classica. Attualmente, non si conoscono del tutto i costi e benefici su larga scala di queste nuove batterie, ma il futuro sembra virare sull’uso delle stesse sulle auto elettriche.

Leggi anche:

I dieci modelli di auto elettriche più economici

Una batteria a litio che si ricarica in 10 minuti: ecco di che si tratta

Colonnine per ricariche auto elettriche ogni 50 km